La scelta del nuovo giudice di X Factor sembra essere diventato un piccolo affare di Stato. O di famiglia se dovesse essere Morgan il sostituto di Asia Argento, come scrive Tvblog. Ipotesi che Sky non conferma e non smentisce ma Dagospia, solitamente beninformato, fa sapere che non sarà l’ex marito dell’attrice a ritornare in giuria nel talent show. Sarebbe invece in corsa per la occupare la poltrona vacante dei live Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale e il rebus a giorni dovrebbe avere finalmente una soluzione.

Una nuova giuria però c’è già ed è stata ufficializzata dall’emittente satellitare. Stiamo parlando di Strafactor, la costola del programma che andrà in onda dal 4 ottobre subito dopo la prima puntata di Bootcamp. L’alternativo e stravagante show punta su un trio irriverente e promettente con la riconferma del veterano Elio, sempre Dagospia aveva immaginato il suo nome ancora in corsa in una sfida a due con Guenzi. Ipotesi scartata con l’ufficializzaione di Stefano Belisari, questo il suo vero nome, nella giuria dell’evento in coda alla trasmissione.

A Strafactor spazio alla new entry nazionalpopolare Pupo e al gruppo trap romano Dark Polo Gang. La band amata dai giovanissimi è composta da Tony Effe, Wayne Santana e Dark Pyrex e dal 2014, anno della loro nascita, ha già tre album all’attivo. Una scommessa per il freak show di Sky dedicato ai talenti incompresi. Avranno il compito di selezionare la rosa dei dodici nuovi concorrenti che parteciperanno ai Live e che sfideranno i cinque big delle passate edizioni scelti proprio da Elio e Pupo. Una sfida in qualche modo anche generazionale giocata in anticipo che ovviamente punterà su performance strambe, appunto con lo “strafactor”, per assicurare risate ai telespettatori. E sulla carta la giuria sembra già da promuovere, nel limbo del post Argento una boccata d’aria. La fase live dal 25 ottobre sarà condotta per la quarta volta consecutiva da Daniela Collu. La Dark Polo Gang ritroverà nel talent show l’amico Fedez, da sottolineare la scelta di Sky di puntare sul target giovane e social. Come dimostra anche la scelta di Benji e Fede a cui l’azienda satellitare ha affidato la conduzione di X Factor Daily al posto di Aurora Ramazzotti.

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

×
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip 2018, la marchesa Daniela D’Aragona? Non avrebbe alcun titolo nobiliare e avrebbe un passato da venditrice di creme per calli

prev
Articolo Successivo

Grande Fratello Vip 2018, allarme a Cologno Monzese: ecco perché il reality perde pubblico

next