Mantenere le promesse, anche se solo in una nota di previsione, paga nelle urne, almeno quelle virtuali. Il sondaggio settimanale di Swg per il TgLa7 parla infatti di un incremento per entrambi i partiti del governo nella settimana in cui è stata approvata la Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza che contiene i principali cavalli di battaglia del programma elettorale di Lega e M5s: il reddito di cittadinanza, la flat tax (anche se per ora solo per le Partite Iva) e la riforma Fornero. E quindi larga parte degli italiani non pare preoccupata del rapporto deficit-Pil allargato al 2,4 per cento. La platea elettorale di Lega e M5s secondo Swg avrebbe raggiunto quota 62 per cento: 32,2 per cento per il Carroccio (+0,2 in una settimana), 29,8 per i Cinquestelle (+1,2). Un incremento significativo soprattutto per forze politiche che sono al governo da 4 mesi esatti.

Ne pagano le conseguenze tutte le forze d’opposizione. Il Pd – che in questa settimana ha ritrovato i suoi militanti con la manifestazione di piazza del Popolo a Roma – cede lo 0,6 per cento e ripiomba sotto quota 16 (al 15,7). Forza Italia – dopo alcune settimane in cui sembrava aver risalito la china, anche grazie al ritorno in pubblico di Silvio Berlusconi – scende un’altra volta sotto all’8 per cento (7,3). Fratelli d’Italia continua a galleggiare al 4, con un lieve incremento.

La soglia di sbarramento delle Europee è al 4 per cento: sarebbero ben sotto PiùEuropa (2,6), Liberi e Uguali (2,4), Potere al Popolo (2,1), tutti praticamente stabili.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Arresto Lucano, vicesindaco Riace: “Giusto accertare responsabilità ma nostro Comune resta terra di accoglienza”

next
Articolo Successivo

Napoli, la prima volta di Salvini da ministro: accolto e contestato. De Magistris: “Differenza politica abissale, ma cooperiamo”

next