Sono io quella che è stata aggredita. E’ stato Jimmy a saltarmi addosso, è stato doloroso“, queste le parole di Asia Argento in un’intervista al Daily Mail Tv. L’attrice rompe il silenzio e parla delle accuse di molestie sessuali che l’attore Bennett le rivolge da qualche mese per fatti risalenti al 2013, quando il ragazzo aveva solo 17 anni. E’ una versione opposta a quella fornita dal ragazzo nell’intervista a Non è l’Arena dove aveva sostenuto di essere stato baciato da Asia poi spinto su letto e infine la Argento le avrebbe slacciato la cintura dei pantaloni obbligandolo ad un rapporto sessuale completo.

“Quello che mi spinge a parlare è la rabbia che ho provato per le bugie che Rose McGowan e la sua partner Rain Dove hanno detto nei miei confronti. Anche se lui mi ha aggredito, mi dispiaceva per questo ragazzo a cui tenevo molto” ha aggiunto per spiegare i motivi per cui aveva deciso, su consiglio del compagno Anthony Bourdain, di versare 380 mila a rate al suo accusatore.  La McGowan, leader del movimento #MeToo, aveva puntato il dito contro l’ex amica complice di accettare l’invio di foto nude da parte di Bennett.

La giudice di X Factor attacca poi la compagna dell’attrice di Steghe per aver detto che lo chef Bourdain era morto insieme a una prostituta russa dopo aver assunto eroina: “E’ arrivata a darmi un’urna con delle false ceneri per supportare la sua tesi.” Si è poi commossa parlando della morte del compagno: “I tradimenti? Io e Anthony avevamo una relazione da adulti e ci andava bene così. “Dicevano che ero stata io a ucciderlo. Capisco che il mondo deve trovare una ragione, la devo trovare anche io. Era un uomo amato. Le persone pensano che si sia suicidato perché io l’ho tradito, ma anche lui aveva tradito me. Non era un problema per noi“.

Nelle ultime ore il padre di Asia, il regista Dario Argento, aveva accusato Weinsten di aver pagato l’attore americano per attaccare sua figlia. Salvo precisare qualche ora dopo di non avere certezze e che si trattava solo di una sua ipotesi. Nelle ultime ore sembrano invece salire al dismisura le quotazioni per la permanenza dell’ex di Morgan nella giuria di X Factor 12.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Maurizio Zanfanti, morto Zanza il re dei vitelloni romagnoli: aveva sedotto 6mila donne

next
Articolo Successivo

Chiara Ferragni: “Un capezzolo è uscito fuori per dire ciao a Emily Ratajkowski”

next