Ospite ad Atreju, il presidente della Camera Roberto Fico ha negato attriti con il vicepremier e capo politico del M5s Luigi Di Maio: “Voglio rassicurare tutti su un punto. Io e Luigi possiamo avere anche opinioni di verse, come sulle Ong, ma il dibattito tra noi è sano. Non abbiamo intenzioni di fare correnti interne, non ci interessano. Non solo io e lui siamo amici, ma siamo anche molto uniti, i titoli di stampa non possono dividerci”’. In merito al condono, dopo le polemiche in seguito alle sue dichiarazioni dalla Festa del Lavoro di Mdp, Fico ha invece precisato: “Il governo è contro il condono fiscale. Non dobbiamo mai far pensare che evadere è una cosa giusta. La pace fiscale è un aiuto a chi è in chiaro ed è già in difficoltà: se è così’, ben venga”.