La marchigiana Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia e dopo soli quattro giorni è già al centro di un piccolo caso che potrebbe mettere a rischio il suo titolo. Il settimanale Oggi ha infatti scoperto alcune foto in cui posa nuda, immagini di un backstage di alcuni scatti del 2015. La neo Miss mostrava in tutta la sua bellezza coprendosi solo con i lunghi capelli e una palma. Non solo, nel 2009 la Maggiorana si era aggiudicata il titolo di Miss Grand Prix posando poi per il calendario sexy dell’evento.

Il regolamento dello storico concorso di Patrizia Mirigliani recita che le partecipanti non devono “essere state mai ritratte per propria volontà o comunque col proprio consenso in pose di nudo, o in ogni caso sconvenienti“. L’organizzazione era al corrente delle foto osé o erano state nascoste? Nel secondo caso potrebbe anche rischiare il titolo con l’assegnazione della fascia alla seconda classificata, anche se una decisione così drastica sembrerebbe al momento non ipotizzabile.
La ragazza non è immacolata dal punto di vista televisivo e cinematografico, anche questa una novità: ha recitato nei film Tree of Life, Un fantastico via vai e nella fiction L’onore e il rispetto. Aveva preso parte come valletta anche a Paperissima Sprint e Avanti un altro, non a caso Sonia Bruganelli (moglie di Paolo Bonolis) aveva esultato per la sua vittoria: “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po’ fiera di averti conosciuto quando eri una bimba”. Per la Miss inizierà ora il tour di ospitate nelle diverse reti televisive, domenica sarà al tavolo di Che fuori tempo che fa in compagnia del conduttore dell’evento Francesco Facchinetti.
Altro primato per la Maggiorana è l’elezione di una Miss Italia sposata: “E’ stato mio marito a iscrivermi al concorso. Io ed Emiliano vogliamo un figlio. Lui ci tiene tantissimo e non vuole aspettare troppo. Quindi, va bene la carriera, ma ho messo in conto una pausa per la maternità”, ha detto nel corso dell’intervista al settimanale diretto da Umberto Brindani.
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Chiara Ferragni, la foto con la pizza “che si rigenera” e quella dove cucina a fornelli spenti: ecco perché la bionda influencer la sa lunga (in fatto di social)

prev
Articolo Successivo

Sara Tommasi, dopo il periodo buio arriva il matrimonio: “sposo Angelo perché è un uomo serio”

next