“Quelle persone hanno perfettamente ragione. Non si può lasciare la gente in balia dell’elemosina di Autostrade. Noi stiamo mettendo appunto un “decreto urgenze” che si occuperà oltre che delle tante persone abbandonate, come i terremotati di Ischia e del centro Italia, anche del tema di Genova e del problema di coloro che sono sfollati ed hanno diritto ad una casa. È questione di giorni e faremo questo decreto”. Così il ministro Luigi Di Maio a margine della seduta della commissione attività produttive du la Doria, in riferimento alla protesta a Genova degli sfollati del ponte Morandi.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Siria, Trump: “Raid su Idlib grave errore”. Ma la Russia bombarda l’enclave ribelle: “Risolveremo il problema terrorismo”

prev
Articolo Successivo

Tempa Rossa, stop della Basilicata a avvio dell’estrazione di petrolio: “Non rispetta prescrizioni”. Ma Total fa partire le prove

next