Lite a La7, durante la trasmissione L’aria che tira estate, tra il giornalista Piero Sansonetti e la sindaca leghista di Cascina (Pisa), Susanna Ceccardi. L’oggetto del contendere sono i dati diffusi dal Viminale sui migranti giunti in Italia dall’agosto del 2017 all’agosto del 2018. Secondo Ceccardi il calo non ci sarebbe, ma Sansonetti non ci sta e sbotta: “Non possiamo discutere dicendo balle, quelli sono numeri diffusi da Salvini”. “Ma quali balle, stia calmo” è la replica della sindaca, che continua: “Da marzo al Ministero c’è Salvini, i dati leggeteli come volete”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Esposito (Pd) vs Carofalo (PaP): “Ma di quale sinistra parli? Tu come Toninelli”. “Mi twitti contro durante collegamento”

next
Articolo Successivo

Nave Diciotti, Cacciari: “Mi vergogno di questo paese. Chi non si indigna è un pezzo di merda”

next