“Decido io, non decidi tu”. E poi: “Ti stai sempre a lamentare di tutto”. La telefonata di Claudio Lotito è stata registrata casualmente (e di nascosto) da un balcone, mentre il presidente della Lazio se la prendeva col proprio allenatore, Simone Inzaghi. Durante la sfuriata, anche un riferimento al fratello, Filippo, che allena il Bologna.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Dazn, dove le partite le immagini. Il primo big match della Serie A più cara della storia (per i tifosi) è un autogol

prev
Articolo Successivo

Kobe Bryant, il mito dei Lakers compie 40 anni: numeri e record del Black Mamba

next