Le gambe di Barbara D’Urso non hanno bisogno di Photoshop. A dimostrarlo è la stessa conduttrice, che ha voluto pubblicare un video su Instagram in risposta ad un suo follower che l’aveva accusata di averle ritoccate. Tutto è iniziato con una foto pubblicata dalla D’Urso, in cui lei posa appoggiata alla ringhiera di un terrazzo, in pantaloncini corti verdi, camicia mimetica e stivaletti con tacco alto. Lo scatto, preso dal basso, mette in evidenza le sue gambe lunghe e toniche: così nei commenti qualcuno ha insinuato che siano state ritoccate ed è scoppiata la polemica tra i fan.

Così, Barbara ha deciso di intervenire personalmente per porre fine alla disputa social e ha pubblicato nelle storie un video in cui si mostra nella stessa identica posa dello scatto per dimostrare a tutti che non c’è stato nessun uso di Photoshop. Risultato? Il follower che per primo aveva messo in dubbio la naturalezza delle sue gambe è stato smentito ed è stato costretto a scusarsi con la conduttrice. In sua difesa ha detto di “aver ricevuto molte parolacce e di non essere permaloso”, anzi, di essersi sentito lusingatp dal fatto che Barbara gli abbia risposto appositamente con un video e, rivolto agli altri followers conclude: “Siate pure gelosi, ha risposto ad un mortale come me”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Doria Ragland, la mamma di Meghan Markle si trasferirà in Inghilterra. Si prepara forse a fare la nonna?

next
Articolo Successivo

Al Bano e Loredana Lecciso di nuovo insieme? Ecco lo scatto che fa discutere i fan

next