Ho pagato milioni di dollari per il mantenimento dei miei figli“: è lo sfogo di Brad Pitt, che replica alle accuse dell’ex moglie Angelina Jolie. In alcuni documenti legali, l’attrice aveva infatti affermato che l’ex marito non aveva provveduto ad un “significativo” mantenimento dei figli da quando la coppia si è separata nel 2016. Secondo quanto scrive il New York Post, Angelina sta solo cercando di far passare Brad come un padre fannullone, mentre invece l’attore avrebbe pagato milioni in terapisti per i sei figli, così come le spese per i viaggi aerei e le guardie del corpo in servizio 24 ore al giorno. Una versione confermata anche da molti amici di Brad, che ribadiscono il sostegno economico data dall’attore ai figli e accusano la Jolie di essere irragionevole e mossa dalla rabbia.

Non solo, Brad Pitt ha replicato alle accuse rivoltegli dall’ex moglie affermando che tutte le cattiverie dette da Angelina in questi giorni sul suo conto sarebbero il frutto di una precisa strategia: quella di cercare di manipolare i media contro di lui. Secondo quanto scrive il tabloid People, la Jolie vuole finalizzare il divorzio e cominciare un nuovo capitolo della sua vita e per questo sarebbe disposta a tutto.