Salvini dice ancora che Open Arms mente? Queste sono le affermazioni di un cialtrone che non ha alcuna prova in mano”. Risponde così Erasmo Palazzotto, deputato di Liberi e Uguali appena sbarcato dalla nave della ong Proactiva Open Arms dopo il salvataggio di Josefa e il ritrovamento di una donna e un bambino morti in mare, a margine della sua conferenza stampa oggi a Montecitorio. “Abbiamo la ricostruzione delle conversazioni tra la Guardia Costiera libica e il mercantile Triades. Quelle tra le guardie costiere italiana, maltese e spagnola. Abbiamo testimonianze oculari. Non è accettabile che in un paese civile un ministro faccia queste accuse senza fornire alcuna prova e senza dover rendere conto a nessuno. Gli chiederemo di venire in Parlamento e fare quelle affermazioni, così vediamo se ha il coraggio di mentire anche in quella sede. Non farebbe male a Toninelli e Salvini farsi un giro in quel tratto di mare”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Pedoni, occhio alle regole. Per sosta in gruppo sui marciapiedi multe fino a 100 euro

next