Lingerie bianca, capelli lunghi e biondi, sguardo malizioso e filtro da “gattina“. Rihanna ha incantato i suoi follower di Instagram con un video super sexy dove mostra il cambio di look e un generoso decolletè. La pop star delle Barbados si diverte ad usare i filtri del social network mentre indossa solo un reggiseno che fa parte della sua linea di lingerie. Rihanna conta solo su Instagram oltre 64 milioni di followers e ultimamente si divide tra cinema e musica.

Dal 26 luglio sarà infatti nei cinema con Oceans 8, lo spin-off ella trilogia di Steven Soderbergh che, solo negli Stati Uniti, ha già incassato oltre 250 milioni di dollari al botteghino. Il film la vede protagonista assieme, tra le altre, a Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Mindy Kaling e Sarah Paulson. E per i fan che aspettano nuova musica? Rihanna, che ha pubblicato il suo ultimo album a gennaio 2016 (Anti), pare stia lavorando a due nuovi dischi. Secondo le indiscrezioni raccolte da Rolling Stones, per Riri  ci sarebbe in vista un nuovo album che riprenderà fortemente le radici caraibiche della pop star e sarà prettamente in stile dancehall reggae. La cantante avrebbe selezionato e ascoltato qualcosa come 500 canzoni,  e nel progetto sono stati coinvolti i produttori più influenti come R. City, Stephen “Di Genius” McGregor, Linton “TJ Records” White, Kranium, Chronixx e molti altri. La pubblicazione dovrebbe avvenire entro la fine del 2018, a distanza due anni da Anti (2016).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nadia Toffa torna sui social dopo un mese: “Vi abbraccio fortissimo”. E pubblica una sua foto a Milano

next
Articolo Successivo

Legge Stato-Nazione ebraica, Daniel Barenboim: “Oggi mi vergogno di essere israeliano”

next