Craig Raymond Turner, figlio di Tina, è morto. L’uomo, agente immobiliare a Beverly Hills, stando al sito TMZ si sarebbe suicidato sparandosi un colpo di pistola. Il corpo è stato trovato nell’ufficio dove lavorava. Aveva 59 anni. Figlio maggiore di Tina Turner, è nato quando la cantante aveva 18 anni. La relazione tra lei e il papà di Craig, il sassofonista Raymond Hill, finì quasi subito e per questo l’uomo è stato cresciuto dal secondo marito di Tina, Ike Turner. La cantante ha appreso la notizia mentre si trovava a Parigi per seguire le sfilate di Alta Moda.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Miss Universo 2018, la transgender Angela Ponce in gara per la Spagna: “Porto un messaggio di inclusione, rispetto e tolleranza”

next
Articolo Successivo

Giuseppe Conte, gaffe su Twitter: sbaglia a scrivere Independence Day. Poi riscrive il tweet

next