“Sei avvertito”, “sappiamo dove vivi”, “le sconterai tutte, tu o i tuoi cari”, “devi morire”. Luca Paladini, fondatore e portavoce dei Sentinelli, riceve insulti e minacce a sfondo omofobo da circa cinque mesi. “Tutto è iniziato quando sulla nostra pagina Facebook abbiamo denunciato l’autore di un brutale fotomontaggio con protagonista Laura Boldrini“. Da allora Paladini e il suo compagno, Luca Caputa Curcio, hanno ricevuto una quantità infinita di intimidazioni. “Nonostante l’odio ho ricevuto tanta solidarietà”, ha commentato, “anche da parte del Comune di Milano che mi ha scelto come testimonial per una campagna contro il cyberbullismo e l’omofobia”. Sulle minacce sta indagando la Digos.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Sla, il presidente Aisla: “Chiediamo allo Stato di non lasciare soli i malati: più finanziamenti e più competenze mediche”

next
Articolo Successivo

Censimento rom, abbiamo confuso la lotta alla povertà con la lotta ai poveri

next