“Conte? Abbiamo accolto l’indicazione degli amici dei 5 Stelle e su questo continuiamo a lavorare”. Così Matteo Salvini, dopo il vertice con Luigi Di Maio, sul nome del professore Giuseppe Conte quale figura da indicare al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. “Di Maio non mi ha detto che da parte loro ci sono ripensamenti sul nome del premier “, aggiunge il leader del Carroccio. Conte premier è l’indicazione che abbiamo dato. Era nella squadra di governo ipotizzata dal M5S e sarebbe sostenuto da chi rappresenta più del 50% dei voti degli italiani”. Poi, sulla pausa di riflessione del Colle, Salvini non si scompone: “Ce lo aveva anticipato ieri Mattarella”. L’economista Paolo Savona possibile ministro dell’Economia? “A me piace molto, non indico niente a nessuno, non siamo noi a suggerire i ministri, ma la sua storia è una garanzia per 60 milioni di italiani”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Grillo (M5s): “Conte premier? State tranquilli, nessuna apocalisse. Sarà un presidente autonomo”

next
Articolo Successivo

next