“Io sono civile, educato e rispettoso, ma basta: di precarietà si muore, di tagli si muore, di austerità si muore, di immigrati fuori controllo si muore, di vincoli europei si muore”. Così Matteo Salvini in diretta su Facebook dopo il colloquio al Quirinale chiedendosi “come è possibile farsi dare minacce e ordini” da chi “ha portato l’Italia al massimo della precarietà, cioè a un debito pubblico che è aumentato di 300 miliardi di euro. Come possono dare consigli agli italiani queste persone? Basta”. E, continua: “Lo spread che sale, il monito dei francesi e anche l’agenzia di rating che ci dice ‘occhio al debito…’. Ma ora come possiamo farci suggerire o prendere ordini e minacce da chi ha portato l’Unione europea in una situazione mai vista prima? Il programma c’è, la squadra c’è. Si parte”. E poi spiega che il governo sarà all’insegna “delle cose da fare, mese per mese”, il governo “della libertà dai vincoli” per andare “a Bruxelles, Berlino e Parigi e dire signornò, queste cose fanno male all’Italia. Servi, no!”, ha sottolineato. “Il professor Conte – conclude il leader leghista -, il premier incaricato se il presidente vorrà, è un esperto di semplificazione, sburocratizzazione e snellimento della macchina amministrativa che è quello che le imprese chiedono”.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Governo M5s-Lega, Rampelli: “Incontro con Salvini? Fratelli d’Italia non entra in maggioranza”

next
Articolo Successivo

Governo, per l’Economia indicato Paolo Savona. Ma le posizioni sull’euro preoccupano Mattarella

next