Contestazione dei centri sociali durante il comizio di Luigi Di Maio ad Ancona. Nella piazza dove è in corso il comizio del capo politico dei cinque stelle, un gruppo di circa 20 attivisti ha cominciato a gridare slogan contro il governo Lega-cinque stelle. Durante la contestazione sono stati accesi alcuni fumogeni rossi. Il gruppo è stato subito circondato dalla polizia. I centri sociali espongono uno striscione con scritto “Siete uguali alla Lega, mai con Salvini

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Regione Veneto, Zaia “tradito” dalla sua maggioranza: dopo tre anni abolito il limite dei due mandati per i consiglieri

next
Articolo Successivo

Governo, accordo sul premier e Salvini-Di Maio ministri. M5s chiede “super dicastero Sviluppo economico-Lavoro”

next