Provocanti e mozzafiato, fatti di trasparenze e spacchi vertiginosi. Sono i nude look scelti da attrici e top-model per la montée des marches della 71esima edizione del festival di Cannes. Dall’abito bianco della supermodella statunitense Kendall Jenner, al décolleté dell’attrice ed moglie di Johnny Depp Amber Heard, quest’anno più che mai non sono il glamour e il fascino i protagonisti del tappeto rosso più amato d’Europa.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Festival di Cannes, Alba Rohrwacher dopo la proiezione di Lazzaro felice: “Bello lavorare con Alice”

prev
Articolo Successivo

Cannes, la favola di Alice Rohrwacher incanta. Per Lazzaro Felice dieci minuti di applausi, compresi quelli di Roberto Benigni

next