Questa settimana Marco Travaglio si dedica alla scomposizione di quattro fake news nella 15esima puntata di Balle Spaziali, disponibile in abbonamento su app e sito di Loft a partire da oggi, 24 febbraio. Prima: è vero che Fanpage ha violato tutte le regole del giornalismo utilizzando un ex camorrista pentito come agente provocatore per scoperchiare la nuova Gomorra? Seconda: è vero che la candidata di +Europa, Emma Bonino, è una perfetta soluzione per votare a sinistra e fargliela pagare al candidato premier del Pd Matteo Renzi? Terza: è vero che i grillini sono sempre e comunque incompetenti anche quando escono dal Movimento 5 stelle per aderire ad altri partiti? Quarta e ultima: è vero che il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda nella vicenda della Embraco, in fase di delocalizzazione dalla provincia di Torino alla Slovacchia, è stato risoluto portando a casa la vittoria?

Su piattaforma e app di Loft sono disponibili, sempre in abbonamento, anche le 14 puntate delle scorse settimane. A soli otto giorni dalle elezioni del 4 marzo, Marco Travaglio passa al microscopio tutti i temi caldi del dibattito politico riconsegnando ai fatti la loro verità.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La Confessione, stasera alle 23 su Nove Anna Mazzamauro: “Paolo Villaggio era geniale, ma snob”

next
Articolo Successivo

“Prima che il Gallo canti”, su Loft il docu-film sul prete di strada. “Aspettiamo di trovare un altro come lui”

next