La puntata di lunedì 15 gennaio de “La prova del cuoco” si è aperta con la commozione di Antonella Clerici. La conduttrice, ormai ‘una di casa’ per tanti telespettatori, ha voluto condividere il suo dolore per la morte del cagnolino Oliver, un labrador color miele che le è stato accanto per quindici lunghi anni. D’altronde, anche un cane può diventare un compagno di vita. “Sabato è morto il mio cane, Oliver, che ha attraversato con me degli anni importanti. È stato il mio primo figlio“, ha debuttato con gli occhi lucidi.

“Per me è stata molto dura doverlo lasciare andare, però ho dovuto farlo come un atto d’amore – ha raccontato la conduttrice -. Ho ricevuto tanti messaggi da parte vostra. Oliver era un po’ anche il cane de La prova del cuoco, l’avevo portato qua che era cucciolo. lo conoscevate tutti, gli volevate bene, in tutte le mie interviste mi chiedevano ‘come sta Oliver?’. Era diventato anziano, ma ha fatto una vita bellissima. Dovrei essere contenta, però mi manca tanto. Chi ha avuto un animale a cui è stato particolarmente legato, sa cosa si prova”.

La Clerici si è infine scusata per il mancato sorriso che da sempre la contraddistingue: “Quindi scusate se oggi non sono la solita… So che ci sono lutti molto più gravi e che sono eccessiva ma mi dispiace tanto, scusate se in questi giorni sarò un po’ così, poi piano piano passerà”.