Quattro allievi espulsi dalla scuola e tutti gli altri mandati a pulire le strade di Roma di notte. E’ il risultato del provvedimento disciplinare annunciato da Maria De Filippi durante la diretta del pomeridiano di Amici andata in onda sabato. I ballerini Vittorio, Nicolas e Filippo e il cantante Biondo sono stati convocati al centro del palco ed è stato comunicato loro che a causa del loro grave comportamento devono abbandonare il programma. Avranno la possibilità di rientrare sostenendo un nuovo esame: una sorta di ultima chance. Ma è stato anche annunciato che tutti i ragazzi saranno a disposizione del Comune di Roma per aiutare a ripulire la capitale durante le ore notturne.

Ma cosa hanno combinato gli allievi di Amici per scatenare le ire di Maria? Nessuna spiegazione chiara è stata data in trasmissione, ma sotto accusa sono finiti i festini notturni organizzati nella scuola. “Ho organizzato io i party”, ha sussurrato il cantante Biondo durante la puntata. “Così di notte impiegate il vostro tempo in altre cose”, ha detto Maria De Filippi nel commentare il provvedimento, avvallando questa ipotesi. Ha poi specificato che il comportamento tenuto dai ragazzi nei giorni scorsi ha violato il regolamento della scuola ed è stato irrispettoso nei confronti della trasmissione. La decisione ha scatenato diverse reazioni sui social, tra chi plaude e chi critica l’idea di aver dato la possibilità di rientrare ai quattro ragazzi espulsi.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

H&M, saccheggiati negozi in Sudafrica: proteste per la pubblicità “razzista”

prev
Articolo Successivo

Orietta Berti a Vanity Fair: “Esposto Pd per le mie parole su Di Maio? Anche Boccadutri mi sembra un bel ragazzo”

next