Una bimba di 18 mesi è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Di Cristina di Palermo per aver ingerito dell’hashish. La piccola è stata immediatamente soccorsa dai genitori e trasportata all’ospedale Buccheri La Ferla. Qui i medici hanno disposto il trasferimento al Di Cristina, dove si trova ricoverata in rianimazione. Non sarebbe, comunque, in pericolo di vita. Sulla vicenda indaga la Squadra mobile, che vuole chiarire come la piccola sia entrata in contatto con la droga.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Funerali Imposimato, palloncini rossi e l’abbraccio degli esponenti M5s. Raggi: “Grave perdita per tutti”

prev
Articolo Successivo

Saldi invernali, il via venerdì 5 gennaio. Per il Codacons “vanno aboliti per legge”

next