Il principe ribelle ha messo la testa a posto e si sposa. E lo fa mandando in frantumi molti dei tabù che hanno fatto parte della storia di Casa Windsor: nessun accenno alla differenza di età né al fatto che la futura sposa sia divorziata: un ostacolo insormontabile oltre mezzo secolo fa per la principessa Margaret, sorella della regina, ma considerato ormai da anni come un tabù finalmente infranto a corte. Non solo, quello tra il principe Harry e Meghan Markle sarà anche il primo matrimonio ‘misto’ nella storia della monarchia britannica. Gli inglesi usano l’espressione “mixed-race heritage”, Meghan si definisce “bi-razziale“, fatto è che la compagna del principe Harry è figlia di un direttore della fotografia di origini olandesi e irlandesi e di un’insegnante di yoga afroamericana. E, se dalla Casa Reale non sono arrivati commenti a riguardo, non si sono fatti attendere invece quelli dei tabloid inglesi, a cui la stessa Markle ha risposto durante la prima intervista congiunta ufficiale rilasciata in serata alla Bbc: “Non mi sento né bianca né nera” ha dichiarato l’attrice, definendo “deprimenti” i commenti della stampa.

Intervistati da Mishal Husain, i futuri sposi hanno confermato di volersi sposare in chiesa e di voler “metter su famiglia” in un prossimo futuro. Meghan ha raccontato anche che la proposta di matrimonio del principe  è arrivata “poche settimane fa”, durante una cena nella residenza di Nottingham Cottage, a Kensington Palace. Harry stava arrostendo del pollo – racconta l’attrice – sottolineando che l’atmosfera era molto romantica, che lui “si è chinato su un ginocchio“, che è stata “una meravigliosa sorpresa” e che il suo sì “è stato immediato”.

Il principe Harry invece ha spiegato che l’anello fidanzamento che realizzato per Meghan  con due diamanti della collezione privata di Diana, è stato pensato “per essere sicuri che lei fosse con noi in questo pazzo viaggio insieme”. “Lei sarebbe stata al settimo cielo, avrebbe saltato di gioia di qua e di là, è in giorni come questi che mi manca davvero”, ha continuato Harry parlando della madre rimasta uccisa in un incidente stradale il 31 agosto del 1997, e ha raccontato anche del primo incontro con Meghan avvenuto nel luglio 2016, quando furono presentati da amici, dicendo di aver capito subito che il gioco sarebbe cambiato. “E’ come se i pianeti si fossero allineati”, ha concluso il giovane principe.

Meghan Markle si è poi detta pronta ad avviare la sua “transizione” verso l’addio alla carriera di attrice in vista del matrimonio, per assumere un nuovo ruolo nella famiglia reale britannica.

L’annuncio di nuovi fiori d’arancio era nell’aria ed è arrivato con un giorno di anticipo rispetto alle previsioni. Il principe Harry – lo scapestrato ragazzino diventato un eroe della guerra in Afghanistan – sposerà l’attrice Meghan Markle. Il fidanzamento ufficiale è stato annunciato questa mattina dal principe Carlo con un tweet di Clarence House.

Il matrimonio sarà celebrato nella primavera del 2018. Il principe ha ricevuto il permesso della sovrana e la benedizione dei genitori della Markle. “Siamo felicissimi per Meghan e Harry. Nostra figlia – dicono i genitori di lei all’Associated Press – è sempre stata una persona gentile ed amorevole. Vederla insieme ad Harry, che ha le stesse qualità è per noi genitori fonte di grande gioia”. La regina Elisabetta e il principe Filippo si dicono “lietissimi”. In una nota Buckingham Palace augura “ogni felicità” ai futuri sposi.  Harry, 33 anni, e Markle, 36, conosciuta soprattutto per il ruolo di Rachel Zane nella serie tv Suits (che lei ha lasciato qualche settimana fa), si sono fidanzati a Londra all’inizio di questo mese. La coppia vivrà poi nel Nottingham Cottage a Kensington Palace a Londra.


Harry porterà a corte una bellissima donna, più vecchia di lui, divorziata dal 2013 dal produttore cinematografico Trevor Engelson, e discendente da immigrati olandesi e da uno schiavo afro-americano della Georgia. Meghan sarà quindi la prima persona di sangue misto ad entrare a fare parte della famiglia reale. Un segnale importante per la monarchia britannica. Harr e Meghan negli ultimi tempi erano apparsi in pubblico dopo un periodo di incontri discreti. Poi era arrivata l’intervista dei lei a Vanity Fair in cui dichiarava tutta la sua felicità.