Un equipaggio americano è stato sospeso dalla Marina Militare dopo aver disegnato un pene gigante nel cielo con la scia dell’aereo a Okanogan, nello stato occidentale di Washington. “Un atto irresponsabile e immaturo – ha commentato la Us Navy – È un comportamento completamente inaccettabile”. I vertici hanno aperto un’inchiesta.

La bravata è avvenuta giovedì 16 novembre durante un’esercitazione. Le “evoluzioni” dell’aereo, un Boeing Ea con due posti a bordo, sono state notate dagli abitanti della cittadina americana, che hanno commentato con ilarità pubblicando su Twitter numerose foto del particolare disegno.