Una valigia ai bordi di una strada di campagna, nei pressi di una discarica di rifiuti. Un gruppo di cacciatori si avvicina. Scoperta macabra: all’interno c’era un cadavere rannicchiato, in avanzato stato di decomposizione, praticamente uno scheletro. A distanza di ore, poi, la segnalazione ai carabinieri. È successo sabato scorso tra Cavaglià Alice Castello, neanche 3mila anime al confine tra la provincia di Vercelli e quella di Biella. Le forze dell’ordine hanno comunicato la notizia soltanto oggi. La procura di Vercelli ha disposto l’autopsia. Dallo stato del cadavere, rannicchiato ma integro, non è stato possibile stabilire se si tratti di un uomo o di una donna né è stato possibile accertare le cause del decesso. Gli investigatori stanno verificando le denunce di scomparsa presentate negli ultimi anni nel Vercellese e nel Biellese. In tal senso, le parole di Luigi Bondano, primo cittadino di Alice Castello, restringono il campo delle ipotesi: “Attualmente nel territorio di mia competenza non risultano denunce di persone scomparse”. Il primo cittadino, recatosi sul luogo del ritrovamento, conferma che dai resti è impossibile riconoscere il sesso dell’individuo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Bergamo, il cadavere di una donna trovato in una fossa biologica: ferito anche il fratello

prev
Articolo Successivo

Genova, il mistero del comandante scomparso dalla nave Msc: 2 marinai arrestati per omicidio volontario

next