“Si vota in un municipio sciolto per malavita, quindi onestà, rigore e sicurezza sono le priorità. Puntiamo a entrare in municipio per portare avanti, tra le altre, anche la battaglia per il comune di Ostia”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, poco prima di salire sul palco per la chiusura della campagna elettorale per Monica Picca candidata presidente del municipio di Ostia. Sul patto dell’arancino con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, Salvini ha dichiarato: “L’intesa è fatta fatta di principio, ora però bisogna mettere sulla carta i numeri”. Al Cavaliere che parla di accordo già sottoscritto, replica: “è ottimista”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Marcia su Roma, Roberto Fiore (Forza Nuova): “Antistorico vietarci la manifestazione. Gli italiani non sono più antifascisti”

next
Articolo Successivo

De Luca show contro Di Maio: “Luigino? Chierichetto miracolato. M5s? Truffatori politici e mentitori”. E attacca Rosy Bindi

next