“Di pessimo gusto Anna Frank con la maglia della Roma, ma sarebbe stato ancora peggio mettergli quella della Juve (per ragioni cromatiche)”. Nina Moric interviene su Twitter sul caso dei fotomontaggi di Anna Frank con la maglia della Roma, distribuiti dai tifosi durante Lazio-Cagliari. Una frase che ha generato sdegno e polemiche sul social network. Tra i vari tweet c’è anche quello di Giovarei. “Spero che tu sia denunciata per questo tweet. Sei indecente”. Pronta la controreplica della Moric che spiega però di condannare il gesto degli ultras: “Nel frattempo denuncio te, perché boicottare è una condotta proibita dalla legge. Il mio post è contrario al gesto laziale (stolto)”. La modella italo-croata è simpatizzante del movimento di estrema destra Casapound, e già a marzo parlava di un eventuale discesa in campo al loro fianco. E pochi giorni fa, partecipando a una cena elettorale a Ostia a sostegno del candidato presidente del X Municipio romano, Luca Marsella, non ha escluso di volersi candidare.