Referendum

Veneto 50%, Lombardia 32. E ora Zaia spaventa Salvini

Il governatore trionfa nella consultazione. Risultato assai più modesto dai cittadini della regione guidata da Maroni

Ma mi faccia il piacere di

Povera Asia. “Cara Asia, ti dico: resta ion Italia, la gente è con te’” (Laura Boldrini, SI, presidente della Camera, Corriere della sera, 19.10). Non bastava Weinstein, pure la Boldrini: le molestie non finiscono mai. Il suo canto libero. “Banca Etruria è colpa di Visco” (Matteo Renzi, segretario del Pd, La Stampa, 19.10). Boschi abbandonati […]

Catalogna

Puigdemont nell’impasse tra la Repubblica e il voto

Oggi il Parlamento catalano decide come rispondere al commissariamento di Madrid

di
Il caso

Tokyo, una nuova Costituzione anti-NordCorea

Abe stravince – Il premier ottiene la maggioranza che gli permetterà di modificare la Carta pacifista

Mdp corteggia Renzi e si becca il diktat: “Rosatellum o niente”

I renziani respingono l’avance di Speranza: “La legge elettorale al Senato non cambia”

Commenti

cosa resterà…

Luca in treno, compleanno memorabile

Quando ero bambina avevo una baby sitter, si chiamava Gertrude, somigliava alla signorina Rottermeier, quella di Heidi. Un incubo. Una volta mentre io e alcuni amichetti giocavamo in salotto lei fece irruzione come un’ossessa e cominciò a gridare: “Viva Erode!”. Forse per questo non ho mai voluto fare la baby sitter. Ma con Luca è […]

di
Il commento

I drammi di un Paese senza un capitale adeguato di legittimità

È ormai un truismo del dibattito politico osservare che in Italia c’è un problema di legalità. C’è chi chiede una stretta politico-giudiziaria, che non arriva mai e che quando sembra arrivare è soprattutto cosmetica; e c’è chi la butta in caciara, blaterando di immoralità profonde degli italiani. D’altronde l’aveva detto anche il duce (sia il […]

di
Scripta Manent

Sul voto segreto ci fu battaglia pure nell’antica Roma

Il voto segreto, secondo le cronache parlamentari, è stato uno dei protagonisti dello scontro politico sull’ultimo capitolo della riforma elettorale. Dopo la ‘macellazione’ del Porcellum da parte della Corte costituzionale, con il venir meno dell’Italicum schiantato dalla bocciatura popolare delle riforme costituzionali, siamo giunti al Rosatellum. Sorvolando sul penoso uso giornalistico del latinorum, nel primo […]

Politica

Gaffe di Palamara (Csm)

“Sembrava il Fatto, non il Congresso Anm”

È stato il consigliere togato del Csm Luca Palamara ( Unicost, la corrente centrista) a dare del bugiardo a Piercamillo Davigo che sabato al congresso nazionale dell’Anm, il sindacato delle toghe, aveva parlato di nomine lottizzate dalle correnti. “È una bugia da rispedire al mittente quella che sulle nomine si faccia il giochetto ‘uno a […]

Ritrovato in strada

Giallo a Sarzana: morto con ferite alla testa

Giuseppe Stefano Di Negro, l’architetto spezzino di 50 anni morto sul ciglio della strada a Sarzana con profonde ferite alla testa e al volto si era recato a casa dei genitori sabato sera attorno alle 20 e, successivamente è uscito, probabilmente per incontrare qualcuno. È quanto emerge dalla ricostruzione fatta dagli investigatori della polizia. Secondo […]

Chiesta dai genitori

Tar respinge bocciatura bimba di sette anni

Il Tar delle Marche ha respinto il ricorso dei genitori di una bambina di 7 anni, che avevano impugnato la promozione della figlia in 2a elementare in una scuola di Civitanova Marche, chiedendone anche la sospensiva. Secondo la famiglia, sostenuta dal parere di specialisti e un’equipe di un centro di psicologia e psicoterapia, per la […]

Cronaca

Tanta passione, pochi soldi. Il paradosso danza in Italia

È vero che la Cenerentola è un balletto, ma niente autorizza a fare del Balletto una cenerentola; eppure in Italia va così: i corpi di ballo, in una manciata di anni, si sono ridotti di un terzo, da 12 a 4; c’è una costante fuga di scarpette all’estero, volate a far carriera a Londra o Mosca […]

Cibo e alcol

Roma e non solo: la carica dei mille “bangladini” d’Italia

I piccoli negozi di prossimità, aperti a tutte le ore, in grado di vendere a prezzi stracciati. Un fenomeno della Capitale in rapida espansione

di

Economia

Micro & Macro

Il nuovo “balzo in avanti” della Cina: l’economia pianificata con i Big Data

Nella seconda parte del suo mandato il leader Xi trasformerà il Paese in una potenza tecnologica ma senza mercato

sanitàko – Il business della salute

Pillole, l’invasione dei farmaci inutili

C’è un nuovo libro che prova a rompere l’incantesimo delle industrie farmaceutiche da cui sembra che non riusciamo a svincolarci. Il titolo è Pillole (Add editore) e gli autori sono Guido Giustetto, medico di famiglia a Torino e presidente dell’Ordine dei medici provinciale, e Sara Strippoli, giornalista di Repubblica, che con rara onestà mettono a […]

Cumulo gratuito pensione. A chi conviene pensarci

Anche i professionisti possono mettere insieme i contributi previdenziali versati in più casse

Italia

l’intervista

“La legge Martina non basta, va creato un mercato etico”

“È una notizia straordinaria. Che i pomodori raccolti con il sangue dei braccianti finissero nella grande distribuzione era più che un sospetto; una certezza che abbiamo dovuto portare con noi per anni. Ora ci sono le prove”. Yvan Sagnet è il volto della lotta contro il caporalato in Italia. Dieci anni fa era arrivato dal […]

di

La scia color sangue del nostro pomodoro

Muhamed si è accasciato sulla terra rossa dei campi del Salento, sotto il sole micidiale di Nardò, in un giorno d’estate del 2015. Aveva 47 anni. Era arrivato dal Sudan, raccoglieva pomodori per un paio d’euro l’ora. Dodici ore al giorno. Lavorava in nero, nella rete dei caporali che portano la manodopera alle aziende agricole […]

Mondo

Storia&Geografia

Giovani e ribelli, da che parte stare?

Mentre cadeva la città di Raqqa, che sarebbe la capitale del Califfato, ma è ridiventata città siriana, benchè, a furia di bombardamenti e combattimenti, la città non esista più, e si fanno defluire i superstiti, senza neppure controllare se siano il nemico, l’ostaggio o il combattente alleato, le notizie di agenzia davano la notizia nel […]

Il caso

La laurea è finta, fuori dal partito l’enfant prodige

Fino al mese scorso, Nguyen Xuan Anh era uno degli uomini più in vista del Vietnam. A 41 anni era diventato il capo del partito comunista a Da Nang, la città costiera che cresce al tasso più alto di sviluppo nel paese. Per il giovane leade, essere il numero uno di Da Nang significava amministrare […]

di
Pahor verso il reincarico

Slovenia, ballottaggio presidenziale

La Slovenia dovrà attendere il ballottaggio del 12 novembre per conoscere il nuovo presidente. Tuttavia, al momento, tra l’uscente Borut Pahor e Marjan Sarec, il principale antagonista tra i 9 candidati, non sembra esserci storia. Pahor ha di fatto mancato la vittoria al 1° turno per un paio di punti percentuale concludendo lo scrutinio delle […]