/ / di

Ferruccio Sansa Ferruccio Sansa

Ferruccio Sansa

Giornalista

Sono nato nel 1968. Ho sempre avuto difficoltà a parlare di me. O raccontavo un sacco di palle oppure me la cavavo con due parole. E poi se soltanto provo a descrivermi ai lettori, mi accorgo di avere le idee piuttosto confuse su me stesso. Se dovessi scrivere il mio curriculum, spenderei più tempo a raccontare quella volta che ho visto i delfini al largo della Corsica piuttosto che i giornali dove ho lavorato. Gli studi che ho fatto. Ogni giorno scriverei una biografia diversa. Dubito che a qualcuno interessi conoscere il mio passato al Messaggero, Repubblica, Il Secolo XIX e La Stampa, prima di approdare al Fatto. Se provassi a descrivere chi sono, tacerei i difetti o li pettinerei da pregi come fanno gli ospiti di Marzullo: tipo “sono troppo leale”. Forse l’unica cosa che ha un senso dire è… perché faccio questo lavoro. Non ho mai desiderato fare altro che il cronista, perché questo lavoro ti costringe a capire gli altri. Si alimenta di meraviglia e di curiosità. E’, in sostanza, una forma di passione per la vita. Oggi ho quarant’anni – anzi 41 – e sono arrivato al punto in cui devi decidere se rassegnarti perché intanto non cambierai niente o se provarci ancora. Per questo scrivo.

Articoli Premium di Ferruccio Sansa

Cronaca - 30 maggio 2017

Tenda come la Salerno-Reggio “I pali sono fissati con lo sputo”

I pali in ferro fissati “con lo sputo, con la farina”. Perché, dicono operai e indagati nelle intercettazioni, “continuiamo a lavorare a cazzo di cane”, “esce acqua da tutte le parti, una cosa pazzesca, da fare schifo”. Mentre in Italia crollano ponti e viadotti – recentemente è accaduto ad Ancona e a Fossano – ecco un’altra […]
Politica - 28 maggio 2017

Il Papa predica la Carta: “Solo il lavoro dà dignità”

“Il riscatto del lavoro, non il ricatto”. Poi un attacco a quei padroni “che sono speculatori e non imprenditori”. Infine il richiamo alla Carta: “L’Italia è una Repubblica Democratica fondata sul lavoro”. Francesco a Genova predica con il Vangelo e la Costituzione. Davanti al Papa ci sono migliaia di tute blu. Operai, ma non di […]
Italia - 27 maggio 2017

“Recalcati? La psicanalisi al servizio di Renzi”

“No, uno psicoanalista come Massimo Recalcati non può mettere il suo sapere al servizio di un partito politico. Non può utilizzare le tecniche della sua scienza per attrarre i giovani. E poi in una scuola intitolata a Pier Paolo Pasolini… è troppo!”. Parla Jacques-Alain Miller, uno dei più noti psicoanalisti viventi. Alunno e curatore testamentario […]
Politica - 27 maggio 2017

“Io sequestrato tre anni da falsi carabinieri”

“Ho passato tre anni sotto protezione perché la mafia voleva uccidermi. Ho vissuto sparatorie, sequestri di persona, torture, omicidi. E alla fine ho scoperto che tutto questo incubo che ha devastato la vita della mia famiglia era falso. La colossale messinscena di un ex carabiniere”. Vincenzo Balli – noto imprenditore musicale palermitano di 47 anni […]
Cultura - 25 maggio 2017

Ventotto persone in cerca di sé sul palco a raccontare la vita

Il paese sale sul palco. Il sipario si apre, la scena è spoglia: sei sedie, due musicisti, lo scrittore Gian Luca Favetto nel ruolo di Cicerone. E nella sala del teatro di Sori, alle porte di Genova, cala il silenzio. Sotto i riflettori non ci sono attori, non si recita Shakespeare. Ci sono la maestra, […]
Italia - 25 maggio 2017

Il papà lo voleva artigiano, ora sarà il capo dei vescovi

“Le mani. Per capire chi è Gualtiero Bassetti e dove andrà la sua Cei, guardategli le mani”, dice un sacerdote che gli è stato vicino negli anni fiorentini. Quelle dita spesse dove l’anello pastorale sta stretto. Mani più da “biciclettaio” che da cardinale. Era questo il lavoro che suo padre aveva immaginato per il piccolo […]
Cronaca - 24 maggio 2017

La centrale che minaccia l’antico Ponte degli Alpini

Basta bacini d’amor. Oggi accanto al Ponte di Bassano la Regione Veneto vuole farci una centrale idroelettrica. Quando nella splendida cittadina sulle rive del Brenta hanno letto la notizia, non credevano ai loro occhi: è arrivato il via libera per realizzare una centrale a 140 metri dal ponte disegnato da Andrea Palladio. Il simbolo di […]
Storia di Copertina - 22 maggio 2017

“Anche un uomo solo può mandare in tilt un intero Paese”

State attenti alle app! Nessuno è al sicuro: si va dai sistemi informatici dei governi al computer e ai telefonini di casa. Passando per multinazionali, banche, borse, giornali e ospedali. Umberto Rapetto, lei ha fondato il Gat (Gruppo anticrimine tecnologico) della Guardia di Finanza. Ha condotto la famosa indagine sull’evasione delle slot. Era soprannominato lo […]
Economia - 20 maggio 2017

Il giudice di Bolzano: “Restituire i vitalizi può rovinare la vita”

Restituire i vitalizi sconvolge la vita. Lo dice Roberto Beghini, il giudice che si occupa dei consiglieri regionali del Trentino-Alto Adige: la nuova legge sui tagli dei vitalizi chiede a qualcuno di loro di restituire 130 mila dei 364 mila euro già percepiti come anticipo. Ma il tribunale ha rimesso la legge all’esame della Corte […]
Italia - 19 maggio 2017

Ddl tortura, il giudice del G8: “Con questa legge Bolzaneto sarebbe impunita”

“Fumo negli occhi. La nuova legge sulla tortura è un’ipocrisia, non deve essere approvata così com’è passata al Senato. Le torture della caserma di Bolzaneto del G8 di Genova con queste norme non sarebbero punite. Ricordo un uomo al quale divaricarono le dita di una mano, gliele strapparono fino all’osso. Niente, non sarebbe punito come […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×