Durante della quinta puntata di Fratelli di Crozza di Maurizio Crozza (in onda tutti i venerdì in prima serata su Nove) Paolo Gentiloni (intepretato da Maurizio Crozza) in collegamento da Berlino dove si è trasferito come Asia Argento, racconta le molestie subite da Matteo Renzi, tra cui il Rosatellum: “Mi aveva chiamato per un lavoro da Premier, si chiacchierava…c’erano delle altre persone… a un certo punto gli altri sono spariti e lui mi ha detto: “Vado di là a mettermi comodo”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Fratelli di Crozza, cosa ci fa Berlusconi dentro un gigantesco bidet? “È il mio nuovo predellino”

prev
Articolo Successivo

X Factor, l’Home Visit da pelle d’oca di Rita Bellanza: “Io che amo solo te”

next