Lunedì, Grande Fratello Vip. Per molti, anzi moltissimi italiani l’associazione è quasi automatica, con buona pace di chi invece identifica il reality di Canale5 con la peste nera televisiva. Come riporta il sito Davidemaggio.it, infatti, anche ieri sera il bottino del GFVip è stato piuttosto ricco in termini di pubblico: 4.531.000 spettatori pari al 23.8% di share. In sovrapposizione, dalle 21.37 alle 23.35, RaiUno (dove è andata in onda la fiction Sotto Copertura – La Cattura di Zagaria) ha segnato il 20.29% con 4.887.258 spettatori e Canale 5 il 21.41% con 5.157.314 spettatori.

Il Grande Fratello piace e a Mediaset lo sanno bene, al punto da aver deciso di prolungare la trasmissione fino ai primi di dicembre, complice l’ingresso di tre concorrenti nuovi di zecca, Corinne Clery, Carmen Russo e Raffaello Tonon. Chiaro il tentativo, quantomeno per quanto riguarda le prime due, di sostituire la quota “over”, venuta ad assottigliarsi con l’uscita della grandi animatrici Carmen Di Pietro e Simona Izzo.

E la puntata? Quali guizzi ha regalato la diretta di lunedì 16 ottobre? Pochi, come sempre. Tra un eliminato a causa di una bestemmia (Gianluca Impastato) e un eliminato per finta (Lorenzo Flaherty che esce ma poi rientra per via di uno strano gioco di buste… Ah! Gli autori!), tutto fila come al solito. Fin troppo liscio. Momento commozione con Aida Yespica che dentro il confessionale racconta la sua vita e soprattutto confessa una violenza: “Avevo 5 o 6 anni e c’era una persona con la gobba che abusava di me. Mio padre non lo è mai venuto a sapere”, ha detto la showgirl piangendo. Stima e affetto per lei da parte degli altri concorrenti e di Alfonso Signorini che dallo studio ha invitato le donne a non avere paura e a denunciare.