Ha parcheggiato la Ferrari in un posto riservato ai disabili in via Montenapoleone, nel centro di Milano. E quando il padre di un ragazzino disabile gli ha chiesto di spostarsi per togliere la carrozzina dall’auto, lo ha aggredito. Questo quanto accaduto poco più di una settimana fa: “Io me ne frego di te e della polizia” ha detto il proprietario dell’auto risalendo in macchina, dopo aver insultato l’uomo mentre il figlio spaventato ha assistito a tutta la scena. Ieri sera, nella prima puntata della nuova edizione di Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti ha intercettato il proprietario dell’auto e ha provocatoriamente posizionato sul tettuccio della Ferrari una sedia a rotelle.

Una volta arrivato davanti all’inviato di Striscia, l’uomo, un 59enne residente a Lugano, ha voluto dare la sua versione dei fatti dicendo di essere “vittima di un tritacarne mediatico“, di non aver in alcun modo aggredito il padre del bambino disabile e di avere semmai reagito al tentativo dell’uomo di tirargli un pungo. Ha inoltre aggiunto di aver esposto a sua volta querela contro il genitore. Cosa che il 16 settembre è stata fatta anche dal papà del bambino.

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

New Hampshire, le donne che aspettano un bambino possono commettere omicidio e rimanere impunite. La figura barbina del Senato

prev
Articolo Successivo

Harry d’Inghilterra e Meghan Markle, prima uscita ufficiale: le foto

next