Torna la Dottoressa Giò. Se sia una notizia da festeggiare o (un altro) ottimo motivo per tenere la tv spenta resta da vedere. Fatto sta che la popolare fiction con Barbara D’Urso si prepara a tornare sul piccolo schermo. “Si tornerò a fare la dottoressa Giò perchè è da anni che me lo chiedono tutti. Stiamo già scrivendo la sceneggiatura. Sono molto legata a questo personaggio, lei è dolce, ma allo stesso tempo energica e risolutiva”, ha detto la conduttrice a TVBlog. Tra gli interpreti della fiction andata in onda nel 1997 e nel 1998 su Rete4 con grande successo di pubblico c’erano anche Fabio Testi, Paolo Calissano e Sabine Stilo. Un dubbio ci attanaglia: come farà Barbara D’Urso a gestire le riprese della fiction, essendo già in onda praticamente 24 ore su 24?

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Guess my age, sì o no? Di sicuro Enrico Papi è un Highlander della tv

next
Articolo Successivo

Adriana Volpe torna a parlare di Giancarlo Magalli: “Sì, l’ho querelato. La giustizia farà il suo corso”

next