Centinaia di abitanti di Barcellona, ma anche diversi turisti, si sono messi in coda per firmare il libro di condoglianze per le vittime dell’attacco jihadista alla Rambla, nel salone principale del municipio della città. Non si sono fatti intimorire dalla lunga attesa al caldo, composti e in silenzio hanno atteso il loro turno per lasciare una parola di solidarietà e vicinanza.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili