“Non ci sono due facce per l’odio. E se decidi di marciare con una bandiera che simboleggia il massacro di milioni di persone, non ci sono due facce. L’unico modo per battere le voci forti e arrabbiate dell’odio è quello di affrontarle con voci più alte e più ragionevoli. Questo include lei, presidente Trump”. È il videomessaggio che l’attore ed ex governatore della California Arnold Schwarzenegger ha rivolto al presidente degli Stati Uniti Donald Trump dopo i fatti di Charlottesville. “Come presidente di questo paese, ha la responsabilità morale di inviare un messaggio inequivocabile, dire che non tollererà l’odio e il razzismo. Lasci che l’aiuti un po’ a scrivere il suo discorso: ‘Come presidente degli Stati Uniti, e come repubblicano, rifiuto il sostegno dei suprematisti bianchi’.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Finlandia, ferita ricercatrice italiana a Turku. Polizia: “Al killer era stato negato l’asilo. Puntava alle donne”

next
Articolo Successivo

Attentato Barcellona, ministro distingue tra morti “spagnoli” e “catalani”. Finita subito la “concordia nazionale”

next