Coco

La storia, naturalmente, verte sul grande sogno di un piccolo ragazzo qualunque: diventare un chitarrista sulle orme del suo idolo Ernesto de la Cruz. E nel Giorno dei Morti – quel Dia de Los Muertos celebratissimo dai messicani – accade qualcosa di strabiliante: mentre secondo la tradizione i cari estinti tornano nei loro corpi per visitare i propri cari, per Miguel avviene esattamente il contrario, trovandosi lui misteriosamente catapultato nel regno dei defunti. In che modo? Solo il film potrà rivelarlo. Per ora possiamo accontentarci dei meravigliosi trailer diffusi dalla Disney in tutto il mondo su Coco, ai quali si accompagna il delizioso cortometraggio Dante’s Lunch (Il pranzo di Dante), sorta di spin-off di Coco in cui il fido cane di Miguel di nome Dante insegue accanitamente un osso che però sembra sfuggirgli altrove..

Dante’s Lunch

Come per Coco, la Pixar Animation Studios è divenuta famosa fin dalla sua fondazione per una sfrenata passione verso i cortometraggi posizionati prima dei lungometraggi, nonché per i trailer e i teaser dei propri capolavori. Tutti godono di una creatività superiore alla media, ma alcuni sono veri e propri gioielli. Tra i teaser trailer e spin-off nella storia della consociata Disney ecco una breve selezione dei migliori: indimenticabili, inimitabili e in ordine sparso.

Coco, ecco la nuova magia di Pixar. Da Monster&co a Wall-E tutti i capolavori

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Una Doppia Verità, Keanu Reeves e Reneé Zellweger in un film sulla ricerca della verità in tribunale – Clip in esclusiva

next
Articolo Successivo

Pierce Brosnan: “Il miglior James Bond della storia del cinema? Il mio cuore è con Sean Connery”

next