Il video è tratto dal Tg La7 e mostra il momento dell’uscita dal palazzo di latitante Giuseppe Giorgi, appena catturato dai Carabinieri a San Luca, in provincia di Reggio Calabria. Fuori lo aspettano parenti, amici  e vicini. Alcuni riescono ad avvicinarsi, lo abbracciano e gli baciano la mano. Un segno di rispetto e riverenza nei confronti del boss.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Roma, rapina una farmacia con un fucile da sub. Arrestato dalla polizia

prev
Articolo Successivo

Napoli, uomo ucciso in agguato: era in macchina con moglie e figlio di 11 anni

next