“La elevata disponibilità di denaro che hanno alcune Ong costituisce un elemento di sospetto che ci fa svolgere alcune ipotesi di lavoro. Solo ipotesi che non hanno alcun riscontro probatorio. Ma consentitemi di indagare, è molto più pericolo far finta di niente”. A sottolinearlo davanti alla Commissione Difesa del Senato è stato il procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul contributo dei militari italiani al controllo dei flussi migratori nel Mediterraneo e l’impatto della attività delle Ong. 

“Ci sono alcune Ong che battono bandiera neozelandese, panamense. Ma che ci stanno a fare, perché queste bandiere? Credo che siano paradisi fiscali”, ha concluso. Non ci sono però elementi probatori, come ha precisato lo stesso Zuccaro. Prima di fuggire dalle domande dei cronisti che lo attendevano fuori dal Senato.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Monopoli, anziano spinto dagli scogli: arrestati due minorenni. “Lo hanno buttato giù durante una rapina”

prev
Articolo Successivo

Roma, Antonio Di Maggio (Polizia Locale): “Ambulante morto? Non c’è stato nessun inseguimento”

next