Delle attiviste del gruppo Femen sono state fermate in Francia vicino al seggio di Hénin-Beaumont, nel dipartimento di Passo di Calais, dove si è recata a votare la candidata del Front national Marine Le Pen. Le giovani, a seno nudo, indossavano delle maschere e protestavano contro Le Pen

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni Francia, Le Pen e l’Europa non sono i veri problemi del Paese

next
Articolo Successivo

Kuki Gallmann, spari in Kenya contro la scrittrice italiana: è grave

next