“E’ con grande dolore che vi comunico la scomparsa ieri del maestro Alessandro Alessandroni nato a Roma il 18 marzo 1925, compositore, multi strumentalista, arrangiatore e direttore di coro. Si svolgerà una cerimonia commemorativa a casa in Namibia con musica e musicisti diretti dal figlio Alex Jr. Alessandroni”. E’ quanto si legge sulla pagina ufficiale di Facebook del compositore Alessandro Alessandroni, scomparso all’età di 92 anni.
Alessandroni è conosciuto soprattutto per la sua abilità nel fischiare. Un’abilità messa al servizio di molte colonne sonore dei cosiddetti ‘spaghetti western‘. La sua collaborazione più nota è quella con Ennio Morricone: è di Alessandroni il fischio di ‘Per un pugno di dollari’. Il compositore collabora anche a ‘Per qualche dollaro in più'(Nel video un’esibizione di qualche anno fa, in occasione di una serata dedicata a Sergio Leone) e ‘Il buono, il brutto, il cattivo’. Per questo motivo, Federico Fellini lo ha soprannominato ‘Fischio’.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Storia di un migrante siriano in Finlandia. La folgorante denuncia sociale di Kaurismäki diventa poesia

next
Articolo Successivo

‘Piigs’, ovvero noi porci d’Europa imbottiti di austerity

next