Dalla piazza di Firenze parte la rincorsa di Matteo Salvini alla leadership del centrodestra. Accanto a lui sul palco del No anche il governatore della Liguria Giovanni Toti, che butta acqua sul fuoco: “Premier e leadership la scelgono gli italiani, chi avrà consenso guiderà la coalizione, gli altri gli devono lealtà. Ma questo è l’ultimo dei problemi. Prima costruiamo il campo, gli spalti, le porte e poi penseremo all’allenatore”. Dalla piazza e dalla città pareri contrastanti. Chi pensa che sia l’uomo giusto, chi al contrario non crede nella possibilità di un suo futuro a Palazzo Chigi

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Padova, Bitonci (Lega): “Mi ricandiderò alle prossime elezioni senza i traditori”

prev
Articolo Successivo

Referendum, D’Alema: “Se vince il Sì di Renzi il Pd non c’è più”. Poi rassicura: “Dopo il voto mi ritiro”

next