Fatim Jawara, 19 anni, portiere della nazionale femminile di calcio del Gambia, è probabilmente morta il 27 ottobre scorso nel Mediterraneo mentre cercava di raggiungere l’Italia dalla Libia a bordo di un barcone. Lo ha riferito all’agenzia Dpa il cugino della ragazza, Ablie Jobarteh. Dopo aver lasciato il Gambia, la ragazza aveva trascorso diverse settimane in un campo della città di libica di Misurata in attesa di salire su un barcone. Il cugino di Fatim ha riferito che la famiglia sarebbe stata informata dal trafficante che la ragazza aveva pagato per imbarcarsi verso l’Europa.

Anche il portavoce della Federazione calcistica del paese africano ha dato notizia della morte dell’atleta. Aggiungendo che “potrebbe essere stata sepolta là (in Libia)”. Il cordoglio è arrivato anche Lamin Kaba Bajo, presidente della Federazione Calcio del Gambia:”Siamo in lutto per questa grave perdita che colpisce la nazionale di calcio e tutta la nazionale”. Jawara aveva fatto parte della squadra under 17 che partecipò alla Coppa del Mondo in Azerbaijan nel 2012.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bologna, arrivano in cimitero ma non trovano la tomba del padre. Era stata spostata a maggio 2016 senza avviso

next
Articolo Successivo

Tiziana Cantone, pm Napoli chiede archiviazione per quattro indagati per diffamazione

next