Puntata fiacca, ieri sera, per il Grande Fratello Vip. Nemmeno l’ennesima lite tra la fidanzata di Andrea Damante e Antonella Mosetti e la figlia Asia è riuscita a dare vigore a un programma che non riesce a vivere senza scandali o sceneggiate clamorose. E dire che gli autori ci avevano provato anche facendo tornare in casa per pochi minuti Pamela Prati (squalificata la puntata scorsa con tanto di scena madre da diva decaduta), arrivata ieri sera accompagnata da un lungo corteo di taxi (il suo “Chiamatemi un taxi” della scorsa puntata è ormai un cult). Niente. Encefalogramma piatto per il Grande Fratello Vip.

L’unica notizia degna di nota, quantomeno come dato di pura cronaca, è l’eliminazione al televoto di Asia Nuccetelli, che è stata sconfitta a furor di popolo proprio contro la madre Antonella Mosetti. La lunga puntata (è finita all’una passata) si è poi trascinata con i soliti siparietti finto-hot tra Valeria Marini e Stefano Bettarini (che ha ricevuto anche una lettera dal figlio Niccolò), lo sfogo di Mariana Rodriguez che ha trovato un briciolo di coraggio per scagliarsi contro la padrona di casa Valeria Marini, uno scherzetto innocuo organizzato dal Grande Fratello ai danni di Bosco Cobos e poi il televoto che ha sancito il nome del primo finalista di questa prima edizione Vip del padre di tutti i reality. Si tratta di Alessia Macari, la Ciociara di Avanti un altro, che ha battuto a sorpresa Valeria Marini, Bosco Cobos, Gabriele Rossi, Antonella Mosetti e Laura Freddi.

Il televoto per l’eliminazione della prossima settimana, invece, vedrà scontrarsi Mariana Rodriguez, Antonella Mosetti e Laura Freddi. Non c’è davvero null’altro da aggiungere per una puntata fiacca di una trasmissione già fiacca di suo. Senza le intemperanze di Pamela Prati, le volgarità di Clemente Russo, le spacconerie di Stefano Bettarini, la macchina non ingrana. Ma nemmeno i migliori autori al mondo possono garantire un colpo di scena a settimana, e ormai ci si avvia lentamente verso la conclusione di questa prima edizione Vip del Grande Fratello. Da segnalare, quantomeno, una nuova brillante prova da conduttrice per Ilary Blasi: spontanea, verace (a volte sin troppo), divertente. La sua presenza sta regalando a questo programma un minimo di interesse e, soprattutto, di genuinità.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Fan Car-Aoke, meglio Don Matteo. E Giampaolo Morelli sembra un autista Uber

prev
Articolo Successivo

I Medici, share altissimo per la fiction di RaiUno. Sforzo produttivo enorme ma qualità da sceneggiato: provaci ancora, Rai

next