Il ministero della Salute ha diffuso i nuovi opuscoli del Fertility Day, in occasione della seconda campagna rivista dopo le polemiche. Ma le immagini che compaiono sull’opuscolo su “Le buone abitudini da promuovere, i cattivi compagni da abbandonare” (sotto) – peraltro accusato di essere razzista – sono già state utilizzate in passato.

Quella nella parte alta la ritroviamo, ad esempio, sul sito di Penn Hill Dental, clinica dentistica del Dorset, Inghilterra. Quella in basso, invece – dove compaiono un ragazzo di colore e un rasta – sono state utilizzate dallo spot anti-droghe pesanti della procuratore Bill Montgomery della contea di  Maricopa, Arizona. Il motivo del “riciclo” è semplice: quelle immagini sono acquistabili su diversi store di immagini. Come, ad esempio, Shuttershock o istock (da dove sono tratti gli screenshot nella gallery).

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fertility Day, nuovo opuscolo scatena la bufera sui social. Mentana: “E’ da tribunale di Norimberga della pubblicità regresso”

next
Articolo Successivo

Divorzio Angelina Jolie Brad Pitt, Marion Cotillard su Instagram: “Questa la mia prima e unica reazione”

next