benassi 675CUORE TORO IN MEZZO AL CAMPO – La rivoluzione comincerà dalla metà campo in su. Anche se le novità saranno relative: il listone dei preconvocati di Conte costituisce un bacino di giocatori più giovani da cui pescare, che in parte hanno già assaggiato l’azzurro e di certo non rappresenteranno una sorpresa per Ventura. Zappacosta e Darmian sugli esterni, Baselli e Benassi al centro sono tutte “creature” dell’ex tecnico del Torino.

verratti 675Anche se l’asse sarà formato da Verratti e Marchisio, assenti in Francia per infortunio: il primo già stella di livello internazionale, il secondo nel pieno della maturità e di sicuro affidamento. La mediana di qualità che è mancata a Conte a Euro 2016 e che rappresenta una certezza per il futuro. Confermatissimi Florenzi e Giaccherini, aggiungendo i vari Soriano, Bonaventura e l’oriundo Jorginho (ormai arruolato alla causa azzurra) il centrocampo è forse il reparto con più abbondanza e meno preoccupazioni.

INDIETRO

Italia da Conte a Ventura: chi rimane, chi rischia, chi entrerà nella nazionale post-Euro 2016

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Renato Sanches, dubbi sulla reale età del (forse) 18enne. Guy Roux: “Posso assicurare che ha 23 o 24 anni”

next
Articolo Successivo

Francia-Germania, la finale anticipata di Euro 2016. Chi vince affronterà la sorpresa Galles o il fortunato Portogallo

next