Controversy (Controversy, 1981)

controversyI primi album di Prince sono un vero prontuario di quanto la black music sarà nei decenni a venire. Un prontuario anche di quello che Prince sarà negli anni a venire. Funky che si mischia con la dance, chitarre su drum machine, coretti in falsetto a giocare su testi ambigui, confondendo maschile e femminile, tenendo l’ascoltatore in tensione nervosa, pronto a eccitarsi come a ballare. Puro Prince al 100%.

 

 

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

VASCO DA ROCKER A ROCKSTAR

di Michele Monina e Vasco Rossi 16€ Acquista
Articolo Precedente

Prince, morto The Kid: ci lascia un vero colosso, influente come pochi altri. A lui la musica pop deve tanto

next
Articolo Successivo

Laibach, i primi stranieri a suonare in Corea del Nord

next