L’anno scorso era stato lo scatto sulla coppia gay in Russia ad essere premiato al World Presso Photo. Quest’anno, a vincere il prestigioso concorso internazionale, è l’immagine realizzata dal freelance australiano Warren Richardson che ritrae un uomo che passa un bambino attraverso una recinzione tra i campi di Röszke, lungo il confine tra Serbia e Ungheria. Il titolo è ‘Speranza per una nuova vita’, che ha vinto il World Press Photo 2016.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Audiopill, la pillola che ti fa sentire “la musica dentro” per 10 ore: sembra di stare a un rave ma attorno a te c’è silenzio assoluto

prev
Articolo Successivo

Turbofilm, dai record più assurdi (leccare una patata per un’ora e un quarto) ai documentari in Etiopia: ecco il collettivo Alterazioni Video

next