Una rete incredibile, che ha fatto esplodere lo stadio Olimpico, quella di Alessandro Florenzi. “Cocco di nonna” supera la metà campo, guarda Ter Stegen fuori dai pali, scocca una fiondata di destro che si insacca all’incrocio da cinquanta metri. Quando la palla entra in rete neanche esulta, quasi non ci crede. Ci vuole il boato dell’Olimpico per convincerlo. Roma-Barcellona verrà ricordata per questo gol al 31’ del primo tempo, che entra di diritto negli annali del calcio romano e romanista

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Europei basket, Italia-Lituania 85-95: azzurri eliminati, addio semifinale

next
Articolo Successivo

Coppa del Mondo di Rugby 2015: Italia alla prova finale. Ma convincere sembra impossibile

next