Una rete incredibile, che ha fatto esplodere lo stadio Olimpico, quella di Alessandro Florenzi. “Cocco di nonna” supera la metà campo, guarda Ter Stegen fuori dai pali, scocca una fiondata di destro che si insacca all’incrocio da cinquanta metri. Quando la palla entra in rete neanche esulta, quasi non ci crede. Ci vuole il boato dell’Olimpico per convincerlo. Roma-Barcellona verrà ricordata per questo gol al 31’ del primo tempo, che entra di diritto negli annali del calcio romano e romanista

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Europei basket, Italia-Lituania 85-95: azzurri eliminati, addio semifinale

prev
Articolo Successivo

Coppa del Mondo di Rugby 2015: Italia alla prova finale. Ma convincere sembra impossibile

next