La leonessa Simona Ventura piazza la zampata che non ti aspetti: Massimo Ferrero sarà al suo fianco, come opinionista, nella finale di Miss Italia, in onda su La7 (e in simulcast su La7D) il 20 settembre prossimo. Al presidente della Sampdoria, imprevedibile e ingestibile, toccherà verosimilmente il ruolo di guastatore in un format che negli anni scorsi aveva mostrato evidenti segni di stanchezza ma che lo scorso anno Simona Ventura era riuscita miracolosamente a rianimare, snellendo il tutto, rendendolo più contemporaneo, abbandonando i vecchi riti made in Rai.

Quest’anno, dopo l’esperimento riuscito nella scorsa edizione, la Ventura torna più agguerrita che mai, accompagnata da un cast che promette scintille. In giuria Vladimir Luxuria, Joe Bastianich e Claudio Amendola, ospiti musicali Morgan e la coppia dell’estate Baby K & Giusy Ferreri. Con Massimo Ferrero, appunto, ciliegina gustosissima sulla torta. L’annuncio è stato dato dalla conduttrice piemontese durante la conferenza stampa di presentazione: “Ferrero è imprevedibile. Volevo una persona sulla quale appoggiarmi. Io sono sempre a favore del divertimento e della leggerezza. E poi, nella sua prossima produzione cinematografica, proporrà una parte alla prossima Miss Italia”.

E le sorprese potrebbero non essere finite, visto che fonti attendibili parlano di una probabile presenza anche del capo di La7 Urbano Cairo, visto che il 20 settembre, proprio mentre andrà in onda la finale di Miss Italia, Torino e Sampdoria (le squadre di Cairo e Ferrero) si sfideranno in campo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

X Factor 9, Sky lancia (in grande stile) la nuova edizione del talent. E senza Morgan scoppia l’armonia (FOTO)

prev
Articolo Successivo

Fedez Chronicles, su Italia1 l’instant movie che racconta l’ascesa del rapper del momento (VIDEO)

next