Un autunno decisivo per le sorti della Capitale, dopo l’affiancamento del prefetto Gabrielli al sindaco Ignazio Marino e il Giubileo alle porte che metterà a dura prova il sistema dei trasporti romani e non solo. Ne hanno parlato alla festa del Fatto Quotidiano a Roma l’assessore ai trasporti del Comune di Roma, Stefano Esposito (Pd), Roberta Lombardi (deputata del Movimento 5 Stelle) e Alfio Marchini (consigliere comunale al Campidoglio). “Il Comune non è stato commissariato – ci tiene a precisare Esposito – e saremo pronti per quanto concerne il servizio trasporti”. Le contromisure prese a seguito di Mafia Capitale, con lo scioglimento del solo municipio di Ostia, non convincono Roberta Lombardi “una misura ridicola – spiega – per non affrontare seriamente il problema”. Dello stesso avviso Alfio Marchini “sono misure sbagliate, confuse e rinviano il voto in modo inutile”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Renzi, Bersani: ‘Riforme? Non c’è bisogno di forzare. Si trovi equilibrio come su Mattarella’

prev
Articolo Successivo

Intercettazioni, il governo vuole il bavaglio. Orlando: “Prima votiamo la delega poi discutiamo con la stampa”

next